Inaugurata la Diagnostica per Immagini

Presentati i nuovi servizi del Centro Medico Spoleto con l’apertura del reparto dedicato alla Diagnostica per Immagini.

L’inaugurazione si è svolta domenica 9 febbraio alla presenza di molte autorità civili e militari e del personale medico-sanitario del Centro.

“Con la Diagnostica per Immagini – ha spiegato il Presidente del CMS Alberto Neri – dotiamo questa struttura di ulteriori tecnologie avanzate e in grado di garantire standard sanitari molto elevati. L’apertura del nuovo reparto di fatto completa e amplia l’offerta dei servizi dedicati alla salute”.

Alle oltre 30 specialità mediche già presenti nel Centro Medico Spoleto, si aggiungono infatti ulteriori servizi ad alta specializzazione: dalla Risonanza Magnetica Aperta Muscoloscheletrica (statica e sotto carico), all’Ecografia Internistica (con e senza mezzo di Contrasto), dalla RX Mammografia e Ecografia Mammaria, alla Radiologia con Processo Digitale e alla Mineralometria Ossea Computerizzata (M.O.C.) con Rilevazione dell’indice di Massa Magra e Massa Grassa, fino all’Ortopantomografo e alla Tomografia Computerizzata 3D Maxillofacciale.

“Stiamo mettendo a disposizione dei nostri pazienti – sono state le parole del Direttore Sanitario Fabio Conforti – infrastrutture e software dedicati di grande qualità che, uniti agli specialisti presenti nel Centro, fanno di questa struttura un riferimento importante per il nostro territorio”.

In particolare, per quanto riguarda la Risonanza Magnetica Muscoloscheletrica, sarà possibile effettuare esami di tutte le articolazioni polso, gomito, spalla, anca, caviglia, ginocchio e colonna vertebrale (queste ultime due anche in posizione verticale – sotto carico) grazie all’utilizzo di una particolare tipologia di strumentazione  presente in Italia in soli pochi esemplari (47 nel mondo).

“Questo ulteriore sviluppo del Centro conferma la nostra volontà di offrire ai cittadini uno standard sanitario molto elevato e prestazioni mediche a prezzi competitivi – ha aggiunto il Presidente Alberto Neri – Il tutto è nato per permettere di usufruire del maggior numero di servizi sanitari possibili in un’unica struttura, con l’intento di completare e, fin dove possibile, migliorare l’offerta sanitaria del nostro territorio. L’interesse e il numero crescente di pazienti che decidono di rivolgersi a noi, conferma la bontà del progetto che stiamo portando avanti”.

Nel Centro sono disponibili oltre 30 le specialità mediche presenti con 6 sale destinate ad ambulatorio medico, 3 alla riabilitazione fisica, 1 ambulatorio chirurgico, 2 sale destinate alla preparazione e all’osservazione post intervento del paziente, 2 sale destinate ad ambulatorio di Dermatologia Clinica, Medicina estetica e Correttiva e una sala polivalente (riabilitazione per il rinforzo muscolare, palestra riabilitativa e aula didattica multimediale).