L’ischemia cerebrale transitoria (TIA): un importante campanello di allarme

L’ischemia cerebrale transitoria (TIA): un importante campanello di allarme

L’attacco ischemico transitorio, un deficit neurologico temporaneo e reversibile che non va sottovalutato L’ischemia cerebrale transitoria (conosciuta anche come TIA, dall’acronimo inglese Transient Ischemic Attack) è un disturbo temporaneo, una perdita focale di una funzione cerebrale od oculare, che insorge in modo improvviso e si presenta con una sintomatologia di durata non superiore alle 24 ore